IMG 20160927 WA0000

IL Centro Multidisciplinare EMotivaMentE

Sabato 8 ottobre partirà una nuova avventura, una nuova collaborazione con diversi professionisti per creare una squadra che fornisca servizi per l' infanzia e l'età adulta.

IL CENTRO

Il centro multidisciplinare EMOTIVAMENTE nasce dalla volontà di integrare in un unico contesto interventi terapeutici differenti, grazie al lavoro di équipe di diverse figure professionali. Ogni terapeuta è specializzato in settori e aree differenti nel campo della salute psicologica e fisica, questo garantisce a chi si rivolge al centro di avere un intervento personalizzato e gestito da professionisti esperti e qualificati. Il gruppo di lavoro opera in modo coordinato, fornendo alla persona interventi di consulenza, valutazione, diagnosi e cura mirati e articolati in una logica di efficacia ed efficienza.

Un’altra collaborazione importante con una professionista presente sul territorio con cui ho promosso alcuni laboratori mamma/bimbo e papà/bimbo è Deborah Apa.

deborah

 

Psicologa dello Sviluppo e dell’Educazione (Iscrizione Ordine degli Psicologi della Lombardia n. 13037). Psicoterapeuta con approccio Sistemico Relazionale Integrato. Formazione EMDR -Eye Movement Desensitization and Reprocessing– su varie problematiche (es. disturbo post-traumatico da stress, ansia, fobie, attacchi di panico, depressione, disturbi alimentari, lutto e applicazione dell’EMDR con bambini e adolescenti) Da diversi anni svolge la sua professione coniugando l’attività privata con significative esperienze in contesti pubblici quali Aziende Ospedaliere, Scuole dell’Infanzia, Istituti scolastici di Primo e Secondo grado e con il Consolato Generale dell’Ecuador di Milano. Inoltre, dal 2009 al 2014 si è occupata di sostegno psicologico rivolto a famiglie adottive presso il CTA –Centro Terapia dell’Adolescenza– di Milano. Dal 2009 è consulente psicologa presso l’Unità Operativa di Psichiatria 51 e del Centro Diagnosi e Cura della Depressione dell’anziano dell’Ospedale San Paolo di Milano.


A chi si rivolge?
A adulti, adolescenti, bambini coppie e famiglie che stanno affrontando momenti difficili o che vogliono approfondire la conoscenza di sé e/o incrementare le proprie potenzialità. Per mezzo del colloquio psicologico, si può usufruire di uno spazio privilegiato di accoglienza, attenzione, ascolto ed empatia nel quale esprimere i propri vissuti, raccontarsi, confrontarsi ed essere aiutati nel raggiungimento di maggior benessere senza sentirsi giudicati. La durata del percorso psicologico dipende dagli obiettivi e dai bisogni della persona.

Cosa propone?

  • Interventi di prevenzione, diagnosi, abilitazione-riabilitazione, sostegno e cura attraverso la costruzione di un percorso psicologico mirato
  • Valutazione psicodiagnostica
  • Sostegno psicologico (individuale, di coppia, familiare)
  • Psicoterapia (individuale, di coppia, familiare)
  • Gruppi: disturbi d’ansia, depressione, sostegno alla genitorialità, affettività-sessualità (con adolescenti)
  • Formazione: formazione e supervisione rivolte ad insegnanti, operatori sociali, sanitari, educatori e gruppi di lavoro.

La figura dello psicologo nel 2016 spaventa ancora un po’, ma quando sarebbe utile rivolgersi a questo professionista?

  • Disturbi d’ansia (es. fobie, attacchi di panico)
  • Disturbi dell’umore (es. depressione)
  • Disturbi psicosomatici
  • Disturbi del sonno
  • Disturbi alimentari
  • Cambiamenti o tappe importanti della vita (es. adolescenza, matrimonio, maternità/paternità, pensionamento, senilità)
  • Blocchi momentanei nello studio o nel lavoro
  • Difficoltà relazionali
  • Conflittualità di coppia e familiare
  • Dubbi sul ruolo genitoriale
  • Adozioni e affidi
  • Malattie e lutti

Dove è possibile trovarla?
Tel. 320 9682597
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

RICEVE SU APPUNTAMENTO
P.zza Marconi, 38
Nizza Monferrato (AT)

Con l’apertura dello Studio di Neuropsicomotricità sono anche iniziate alcune collaborazioni con diversi professionisti e asili che con l’inizio del nuovo anno scolastico 2016/2017 riprenderanno con molte novità.

La prima collaborazione è stata con Il Nido in famiglia “I piccoli Artisti” (Via Arturo Bersano n. 7 14049 Nizza Monferrato (AT) 328.8625199)

asilo nido 1

L'obiettivo principale del nido in famiglia "I piccoli Artisti" è quello di stimolare la fantasia e la creatività già da piccini,facendoli crescere in un ambiente biologico - naturale, sostenendo il "riciclo creativo" con didattica prevalentemente in legno e realizzata artigianalmente.
Viene seguito il metodo educativo MONTESSORIANO, la chiave di tale progetto è

"ASCOLTARE IN OGNI MOMENTO CIASCUN BAMBINO, RISPETTARLO COME INDIVIDUO UNICO”

Il progetto prevede l’organizzazione e gestione di un servizio di asilo nido in famiglia, con la caratteristica significativa di un' organizzazione del servizio secondo i criteri della flessibilità e della funzionalità degli spazi, degli orari, delle attività e del personale a partire sempre dalle esigenze dei genitori e dalla cura e attenzione verso i bambini dai 3 mesi ai 3 anni, con una classe composta da 4 bambini  contemporaneamente.

asilo nido

Il Nido in famiglia “I piccoli artisti” propone diverse attività extra come: laboratori creativi/esperienziali, ago+filo+fantasia, crea il tuo gioco montessoriano, laboratorio gioco libero in inglese, creo la mia bambola di pezza, stampamani e piedi, gioco-musica, il circo dei piccoli artisti, i piccoli chef , pet therapy, psicomotricità
carta fatta e mano e marmorizzata, tela polimaterica, fotografando dal mio punto di vista, acquaticità neonatale.

Tutti i laboratori sono rivolti sia alle famiglie già partecipanti al progetto, del nido in famiglia "I piccoli Artisti", sia a quelle esterne.

STRUTTURA NIDO IN FAMIGLIA “I PICCOLI ARTISTI”:

Il nido in famiglia si trova in una casetta indipendente nella zona di campolungo a Nizza Monferrato, in Via Arturo Bersano 7.
Al piano terra si trovano l’accoglienza per i genitori e gli armadietti per i bambini.
Al piano superiore zona open space suddivisa in arte, pappa, nanna, gioco e relax , con bagno per i cambi.
La parte esterna dedicata alle corse,“ruzzoloni” nel prato (quello vero finalmente) e giochi con acqua, con una parte dedicata all’orticello.
Il tutto è stato realizzato con materiali naturali, colori all’acqua ed alcuni oggetti di “riciclo creativo” realizzati artigianalmente.

FaLang translation system by Faboba

Questo sito utilizza cookies anche sviluppati da terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.